fuori piove

Fuori piove...

Il profumo del mare
copre l’ipocrisia
Accettare quello che viene
Sospesi per giorni, mesi, anni,
Ti senti persa
accetti la solitudine
Succede sempre
perché fingere che tutto vada bene
Vorresti imparare
dalla pazienza a camminare
senza fermarti mai
Guardi una persona
che è stata tua
E’ seduta davanti a te
non è più lì vicino
Non provi rimorsi
Non provi rancori
Non provi nulla
Fuori piove
Prendi la moto
Accendi il motore
Parti sotto la pioggia,
il vento tutto porta via con se
Ti senti libera,
Sei innamorata,
Hai voglia solo di partire,
Qualcosa c’è che ti fa paura
Ma sei sicura di te
La tua arte è nella tua mente
I tuoi occhi lasciano entrare
Il nuovo amore
Segui la tua vita
Segui il tuo istinto
Scopri il giorno
Non c’è differenza
Quello che conta
è essere te stessa
Prendi i tuoi sogni
I tuoi desideri
La tua realtà
Bussi alla mia porta,
Ciao amore mio
Ti stavo aspettando!

Paolo Latella

Annunci